giovedì 18 novembre 2010

Torta di Noci con Crema al Caffè

Walnut Cake with Coffee Butter Cream
Orpo, è quasi tempo di spegnere nuove candeline e mi sono dimenticata di farvi vedere la torta che ho preparato per le candeline del mioP., che testa! Gli anni scorsi (ehm, non poi tantissimi, 3!) ho sempre preparato o lo Strudel o la Sacher che sono i suoi dolci preferiti. Quest'anno ho deciso di cambiare e di essere un po' "avventurosa" preparando una dolcino fatto almeno con un ingrediente di produzione propria, o meglio, del nostro giardino; e la scelta è caduta sulle noci visto che è da tempo immemore che con esse non preparavo una torta anzi, forse non ne ho mai fatta una. Come ho deciso per le noci, l'abbinamento con il caffè è arrivato spontaneamente, come se non potesse essere altrimenti...noci e caffè....un po' come noi....D. e P., perchè non potrebbe essere altrimenti.
TORTA con NOCI & CREMA al CAFFE'
Per una tortiera da 22 cm (per 6-8 persone)
Per la torta
180g Farina 00
150g Burro morbido
150 g Zucchero
80-100g Noci tritate
50g Miele
8g Lievito in polvere (1/2 bustina)
4 Uova
Accendere il forno a 180°C, imburrare ed infarinare la tortiera. In una ciotola capiente lavorare il burro, lo zucchero e il miele fino a quando bello gonfio e soffice. Unire una alla volta le uova e mescolare bene. Incorporare quindi la farina setacciata con il lievito e le noci. Versare l'impasto nella tortiera e cuocere in forno per 30'. Sfornare, lasciare intiepidire qualche minuto e poi sformarla e farla raffreddare completamente su una gratella.

Per la crema al caffè (è una "pàte à bombe")
150g Burro morbido
2 Tuorli
60g Zucchero
60ml Acqua
20-24g Caffè solubile (avevo a disposizione le bustine monodose e ne ho utilizzata 1 e 1/2)
Lavorare il burro fino ad ottenere una crema soffice. Versare lo zucchero e l'acqua in un pentolino e preparare uno sciroppo portando la temperatura a 115°C. Nel frattempo in una ciotola separata montare alla massima velocità i tuorli con il caffè fino a quando sono bianchi e spumosi. Portare a media velocità ed aggiungere lo sciroppo a filo continuando a lavorare, al termine portare nuovamente alla massima velocità e continuare a montare fino ad ottenere una crema sostanziosa. Trasferire i tuorli montati  nella ciotola della crema al burro ed amalgamare bene.
Per l'assemblaggio
Rum o Marsala secco (facoltativo)
50g Cioccolato fondente
30g Panna fresca
25 g Noci
Noci intere

Se la torta dovesse aver formato una calotta in cottura, tagliaterla per pareggiare le superficie. Tagliare la torta a metà e se lo si desidera, spennellare le due metà con un po' di rum o marsala. Farcire con metà della crema al caffè, sovrapporre l'altra parte di torta e spalmare con la crema rimasta la superficie e i lati della torta. In un pentolino a fuoco dolce fate sciogliere il cioccolato con la panna. Lasciate intiepidire e nel frattempo tritate qualche pezzo di torta recuperato dalla calotta con i 25g di noci fino ad ottenere delle briciole con le quali decorare i lati della torta. Quando la ganache è tiepida (ma ancora fluida), versarla al centro della torta e con una spatola ricoprire la superficie. Decorare con le noci intere e una spolveratina di briciole.
Un sorriso buono buonissimo,
D.
PS. Io non sono un'amante della crema al burro....quella che ho fatto è molto delicata però la prossima volta voglio sostituirla con una crema al formaggio fresco (ricotta e/o mascarpone).

25 commenti:

  1. Wow, bella avventura! Noci e cioccolato è un abbinamento che ci sta sempre, se poi ci aggiungiamo il caffè meglio ancora!

    RispondiElimina
  2. Coa vedono i miei occhi!!! questa e' delizia allo stato puro. Secondo te verrebbe bene anche con le mandorle?

    RispondiElimina
  3. Elel, grazie!

    Elenuccia, mmm, con solo mandorle ho qualche dubbio perchè hanno un sapore più delicato che si perderebbe se abbinato al caffè. Le noci, invece hanno un gusto più marcato (le nostre poi hanno una puntina pizzichina) che permette di ottenere una torta davvero equilibrata nel sapore. Potresti provare metà noci e metà mandorle...oppure con le nocciole. Mi raccomando, se usi mandorle o nocciole, tostale prima!

    Un sorriso,
    D.

    RispondiElimina
  4. ihhh ma questa torta è davvero buonerrima!
    sei ufficialmente invitata a farmi la torta per le prossime candeline!
    ;)
    ciao dile
    b

    RispondiElimina
  5. Ciao,questa è supergolosissima....e sicuramente domenica si prova! Brava!!
    Grazie :))
    Chiara

    RispondiElimina
  6. questa mi piace!!
    ciao Diletta.

    RispondiElimina
  7. wow..wow...wow..ma sai che potrebbe esser la soluzione che cercavo????:-)))
    un abbraccio,de

    RispondiElimina
  8. Buonissima! Caffè e noci... abbinamento perfetto :D Complementi per la ricetta!
    Agnese

    RispondiElimina
  9. Miiiiiiiii, ma che dichiarazioni!!! Guarda che c'ho gli ormoni in subbuglio e mi hai fatto scendere la lacrimuccia...

    RispondiElimina
  10. La mangio con i miei occhietti!!! Troppo buona..complimenti carissima

    RispondiElimina
  11. L'abbinamento noci-caffè non lho mai provato, ma dato che vado pazza per entrambi gli ingredienti credo proprio che ci farò un pensierino su! Complimenti perchè oltre che bellissima sembra anche decisamente buonissima!

    RispondiElimina
  12. copmpliemnti per la torta, ogni tanto bisogna
    anche osare mi piace molto l'accostamento dell'abbinamento io e te come la noce e il caffè

    RispondiElimina
  13. Che spettacolo, e' perfetta! Bravissima.

    RispondiElimina
  14. D. e P. tra officine meccaniche, idraulici, amiche che vanno, fratelli e cognate che vengono, pranzi e cene, mi stavo perdendo la vostra torta dell'ammmmore.
    Bellissima come voi

    RispondiElimina
  15. Diletta è splendida e suppongo, senza grande sforzo sia anche buonissima!! Amo molto le noci e vado pazza per il caffè... quindi....
    grazie per l'idea! Un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  16. ma bella Dile, mi hai fatto venire i brividi!!!!
    E mi hai dato anche un modo per sare le mie noci (cioe' non mie, del suocero :) un dolce perfetto per questo we!
    Un bacio e auguri a P :)

    RispondiElimina
  17. Buon giorno e se la provate fatemi sapere!

    Un sorriso grazie,
    D.

    RispondiElimina
  18. Abbinamento inedito per me e quindi da annotare!!Probabilmente anche io potrei sostituire la crema al burro...avevo una domanda...il miele...quale consigli?
    Certo che la torta dell'ammmmmore come dice Lydia non può non essere rifatta!! :D eheehehehe
    Complimneti ;)

    RispondiElimina
  19. Che spettacolo! Io non amo il sapore del caffè, ma sono certa che con una crema diversa (magari aromatizzata con qualche spezia) è altrettando buona. E poi che soddisfazione poter usare gli ingredienti del proprio giardino.
    Baci

    RispondiElimina
  20. Si bella..peccato che i Tuorli bianchi e spumosi non li diventano...forse volevi dire gli albumi?! io non ho letto con attenzione, stavo seguendo la ricetta passo a passo e adesso mi sa che la crema non verrà, perchè i tuorli non si montano..

    RispondiElimina
  21. Anonimo, volevo proprio dire tuorli. Se montati bene diventano un giallino chiaro e molto consistenti, tanto che si dice che il compost "scrive".

    RispondiElimina
  22. PS. Ho solo dimenticato di precisare che poi i tuorli montati vanno aggiunti al burro.

    RispondiElimina